"U parrinu" il 9 gennaio

locandinaparrinuweb


«Era da tempo che sentivo l'urgenza, la necessità, di rendere onore alla memoria di don Pino, utilizzando gli strumenti della mia professione ... L'ho conosciuto grazie a mia madre, che è siciliana, e che l'ha avuto come guida spirituale, confessore, insegnante di religione e, infine, amico, fin dai tempi del collegio».

Per la rassegna "Alta la guardia" a cura del Teatro delle Forche, sabato 9 gennaio 2016, alle ore 21.00, nel Teatro Comunale "Nicola Resta" di Massafra (Piazza Garibaldi),
l'attore e pedagogo teatrale Christian Di Domenico porterà in scena lo spettacolo "U parrinu - La mia storia con Padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia".

A più di vent'anni dalla morte, l'attore ha ricordato la figura di don Puglisi, il prete ammazzato dalla mafia a Palermo perché impegnato a togliere dalla strada ragazzi e bambini e a dar loro una formazione che li allontanasse dal sistema mafioso.

"U parrinu" è «una storia semplice, narrazione di un attore solo con na pocu di musica. Nu ricordu sfumato, che si snoda tra fatti di cronaca, politica e lotta sin da quella prima giornata di mare coi bambini du parrinu strano coi calzoni», spiega Di Domenico, che frequentava don Puglisi, perché amico di famiglia.

«E' stato lui a sposare i miei genitori. Quando aveva qualche giorno libero – ricorda -, veniva a trascorrerlo con la mia famiglia. Era strano avere un prete in casa. Con lui si dicevano le preghiere a tavola e certe cose, in sua presenza, era difficile anche solo pensarle...
"Quelli che pensano troppo prima di muovere un passo, trascorrono la vita su un piede solo". Questa è una delle celebri frasi di Padre Pino Puglisi che mi è servita da monito».

 

Lo spettacolo è stato presentato in anteprima il 22 maggio 2013, a Palermo, sull'altare della Chiesa di San Gaetano nel quartiere Brancaccio; su quello stesso altare su cui don Pino ha officiato messa negli ultimi tre anni della sua vita. «Il 25 maggio 2013, presso il Foro Italico di Palermo – scrive Di Domenico -, si è celebrata la Beatificazione di Padre Pino Puglisi. Da quel giorno, soltanto grazie ad un incredibile e inaspettato "passaparola", sto portando il mio racconto ovunque mi venga richiesto: Chiese, Scuole, Circoli, Teatri, Piazze...".

Info e prenotazioni: www.teatrodelleforche.com; 0998801932/3497148766.
Si consiglia di prenotare.

Costi biglietti: intero 10 euro; ridotto 8 euro
(under 25, over 65, possessori di Agis Card e Ikea Family Card).

LégamIn Card (valida per 10 accessi): 50 euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

  • Creato il .
  • Visite: 5761

Teatro delle Forche. All rights reserved.
Powered by Jackalope.it.