PASSI SEGRETI a Massafra il 31 agosto e il 10 settembre 2021

 

Tutto pronto per Passi segreti, rassegna di teatro dei luoghi a cura del Teatro delle Forche, in programma a Massafra (TA), il 31 agosto e il 10 settembre 2021.

L’iniziativa, che da anni punta alla valorizzazione delle bellezze architettoniche, paesaggistiche e culturali del territorio, reinterpretate attraverso lo spettacolo dal vivo, giunge quest’anno all’ottava edizione.

Filo conduttore dei due appuntamenti sarà “Incerti confini”.

In programma due differenti eventi spettacolari in cui “la finzione” s’innesterà nella realtà, performance artistiche nell’indefinito immaginario poetico e sociale cittadino, intessuti di sottili trame etiche, pensate ad hoc per luoghi di particolare interesse architettonico, capaci di aggiungere valore, bellezza e particolarità alla messa in scena e di lasciare un’impronta indelebile nello spettatore, sia del luogo che della performance.

Passi Segreti è una rassegna di teatro dei luoghi che propone spettacoli teatrali scelti che si prestano ad essere inseriti in contesti architettonici della città in quanto ne coniugano il carattere, le consonanze, l’afflato poetico.

Sono performance di cui lo spettatore non conosce né i titoli né i luoghi in cui andranno in scena ma possiede come bussola un tema, un presagio.

L’appuntamento per gli spettatori è alle ore 18.00, al Teatro Comunale di Massafra, sito in Piazza Garibaldi.

I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria al numero 0998801932 o via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ticket d’ingresso per ogni evento: 10 euro.

L’edizione 2021 della rassegna Passi Segreti è dedicata a Mariella Putignano, pittrice, scenografa e costumista del Teatro delle Forche, venuta a mancare lo scorso anno.

In particolare, l’evento del 10 settembre sarà incastonato nella personale dell’artista, che raccoglierà opere originali, copie, dettagli, locandine di spettacoli, bozzetti e disegni.

Passi Segreti rientra in “Passi Sospesi” - progetto artistico del Teatro delle Forche, sostenuto dal fondo regionale “FSC 14-20: Patto Per La Puglia. Interventi Per la Tutela e Valorizzazione dei Beni Culturali e per la Promozione del Patrimonio Immateriale. Custodiamo la Cultura in Puglia 2021 - Misure di sviluppo per lo spettacolo e le attività culturali” e dal Comune di Massafra.

 

  • Creato il .
  • Visite: 137

"Passi Segreti" il 10, l'11 e il 17 luglio a Massafra

passisegreti19 

È iniziato il conto alla rovescia per la rassegna di teatro dei luoghi “Passi segreti”, a cura del Teatro delle Forche, in programma a Massafra (TA) dal 10 al 17 Luglio 2019.
L’iniziativa, che da anni punta alla valorizzazione delle bellezze architettoniche, paesaggistiche e culturali del territorio, reinterpretate attraverso lo spettacolo dal vivo e il coinvolgimento del pubblico, giunge alla settima edizione.
In programma, quest’anno, tre differenti eventi spettacolari in cui “la finzione” s’innesta nella realtà, percorsi artistici nell’indefinito immaginario poetico e sociale cittadino, intessuti di sottili trame etiche, pensati ad hoc per luoghi di particolare interesse architettonico, capaci di aggiungere valore, bellezza e particolarità all’atto performativo e di lasciare un’impronta indelebile nello spettatore, sia del luogo che della performance.
Nel dettaglio, gli spettacoli teatrali itineranti e le date: “Ritratti” il 10 luglio, “Risvolti” l’11 luglio, “Riflessi” il 17 Luglio. Partenza alle ore 21.00, dal Teatro Comunale di Massafra (Piazza Garibaldi).
«Passi Segreti – si legge nelle note di regia del direttore artistico Giancarlo Luce - è una rassegna di teatro dei luoghi che propone spettacoli teatrali scelti che si prestano ad essere inseriti in contesti architettonici della città in quanto ne coniugano il carattere, le consonanze, l’afflato poetico.
Sono passeggiate di cui lo spettatore non conosce il percorso né la meta ma possiede come bussola un tema, un “Nome”, un presagio, e come punti di riferimento preludi artistici partecipati.
È un invito a seguire, a scegliere, ad amare un luogo e a sentirsi amati, a fidarsi degli artisti e a seguirli in un percorso a metà tra finzione e realtà, come nella letteratura a prestarsi a diventare personaggi di un romanzo, a sollevare l’animo al di sopra della quotidianità immaginandosi per un’ora un mondo diverso.»

Leggi tutto: "Passi Segreti" il 10, l'11 e il 17 luglio a Massafra

  • Creato il .
  • Visite: 401

"Passi Segreti" - Gran finale domenica 22 Luglio

intrighi

Gran finale di “Passi segreti” domani, domenica 22 Luglio.
Con l’evento spettacolare itinerante “Intrighi”, con partenza alle ore 21.00 dal Teatro Comunale di Massafra (Piazza Garibaldi), si concluderà la rassegna di teatro dei luoghi di successo, a cura del Teatro delle Forche.
Posti limitati. Prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni: 0998801932/3497291060. Ticket: 10 euro.
La rassegna “Passi segreti” ha preso il via il 6 Luglio con la serata “Inganni”, che si è svolta nei suggestivi vicoli e nelle affascinanti piazzette con affaccio sulla gravina San Marco della zona San Lorenzo del centro storico di Massafra, incentrato sui racconti de “Le mille e una notte”, a cura dell’attore Paolo Panaro della compagnia Diaghilev.
Il 10 Luglio, invece, l’evento “Incontri” si è tenuto al Molo Sant’Eligio e nel Mar Piccolo di Taranto, a bordo del catamarano della Jonian Dolphin Conservation.
L’attore Giuseppe Ciciriello ha narrato storie di Zhoran, zingari e migranti, con il musicista Piero Santoro alla fisarmonica.
Il 13 Luglio, è stata la volta di “Incanti”, a Massafra, in Piazza Santi Medici, che ha visto l’attore Fabrizio Pugliese portare in scena “Per obbedienza. Dell’incanto di Frate Giuseppe”, spettacolo vincitore de “I Teatri del Sacro 2015”, produzione URA Teatro. Drammaturgia Francesco Niccolini e Fabrizio Pugliese. Regia Fabrizio Saccomanno e Fabrizio Pugliese.
In queste tre serate, l’attore Giancarlo Luce e l’attrice Erika Grillo del Teatro delle Forche hanno accompagnato gli spettatori-viaggiatori nei percorsi artistici ed interpretato racconti e poesie. Infine, il 16 e il 17 Luglio, per “Incubi”, è andato in scena lo spettacolo “Medea per strada” del Teatro dei Borgia, su un furgoncino, per soli sette spettatori a turno. L’attrice Elena Cotugno ha interpretato la storia di una giovane migrante, scappata dal proprio paese, arrivata in Italia e finita a prostituirsi per amore di un uomo da cui si crede ricambiata e da cui ha due figli. Drammaturgia di Elena Cotugno e Fabrizio Sinisi, ideazione e regia Gianpiero Borgia.
La rassegna “Passi Segreti”, conosciuta negli anni passati come “Massafra Secret”, per la sesta edizione ha abbracciato l’arco ionico, presentando cinque differenti percorsi artistici, pensati ad hoc per i luoghi, re-interpretati attraverso lo spettacolo dal vivo con il coinvolgimento del pubblico, che ha gremito tutti gli appuntamenti.
L’iniziativa rientra nell’ambito di “P.A.S.S.I.” (Progetto, Arte, Spettacolo, Scoperta e Innovazione nella Terra delle Gravine), progetto artistico triennale 2017/19, a cura del Teatro delle Forche, in ordine all’avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche – Patto per la Puglia – FSC 2014/2020 – Area di intervento “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali”.

  • Creato il .
  • Visite: 455

PASSI SEGRETI - Incanti

incanti

Entra nel vivo “Passi segreti”, rassegna di teatro dei luoghi di successo, a cura del Teatro delle Forche.
“Incanti” sarà la parola chiave dello spettacolo teatrale itinerante che andrà in scena venerdì 13 Luglio.
Turno unico ore 21.00, con partenza dal Teatro Comunale di Massafra (Piazza Garibaldi).
Posti limitati. Prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 0998801932/3497291060.
La rassegna “Passi segreti” ha preso il via il 6 Luglio con l’evento spettacolare itinerante “Inganni”, che si è svolto nei suggestivi vicoli e nelle affascinanti piazzette con affaccio sulla gravina San Marco della zona San Lorenzo del centro storico di Massafra, incentrato sui racconti de “Le mille e una notte”, a cura dell’attore Paolo Panaro della compagnia Diaghilev.
Il 10 Luglio, invece, lo spettacolo teatrale itinerante “Incontri” è andato in scena al Molo Sant’Eligio e nel Mar Piccolo di Taranto, a bordo del catamarano della Jonian Dolphin Conservation.
L’attore Giuseppe Ciciriello ha narrato storie di Zhoran, zingari e migranti, con il musicista Piero Santoro alla fisarmonica.
In entrambe le serate, l’attore Giancarlo Luce e l’attrice Erika Grillo del Teatro delle Forche hanno accompagnato gli spettatori-viaggiatori nei percorsi artistici ed interpretato racconti e poesie.
La rassegna di teatro dei luoghi proseguirà con gli spettacoli teatrali itineranti: “Incubi” lunedì 16 e martedì 17 Luglio, con turni alle ore 20.45 e 22.30, per gruppi di sette persone, e “Intrighi” domenica 22 Luglio, turno unico ore 21.00.
Ticket spettacoli "Incanti" e "Intrighi": 10 euro. Ticket spettacolo "Incubi": 15 euro.
La rassegna “Passi Segreti”, conosciuta negli anni passati come “Massafra Secret”, per la sesta edizione abbraccia l’arco ionico, presentando cinque differenti percorsi artistici, pensati ad hoc per alcuni luoghi di particolare interesse artistico e naturalistico, re-interpretati attraverso lo spettacolo dal vivo con il coinvolgimento del pubblico.
L’iniziativa rientra nell’ambito di “P.A.S.S.I.” (Progetto, Arte, Spettacolo, Scoperta e Innovazione nella Terra delle Gravine), progetto artistico triennale 2017/19, a cura del Teatro delle Forche, in ordine all’avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche – Patto per la Puglia – FSC 2014/2020 – Area di intervento “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali”.

  • Creato il .
  • Visite: 474

"Passi segreti" dal 6 al 22 Luglio

Passisegreti18 

Inganni, incontri, incanti, incubi, intrighi.
Sono le parole chiave degli eventi spettacolari itineranti della rassegna di teatro dei luoghi “Passi segreti”, a cura del Teatro delle Forche, in programma dal 6 al 22 Luglio.
La rassegna, conosciuta negli anni passati come “Massafra Secret”, per la sesta edizione si mette in movimento e muta nome, presentando cinque differenti percorsi artistici nell’indefinito immaginario poetico e sociale del territorio ionico, intessuti di sottili trame etiche, pensati ad hoc per alcuni luoghi di particolare interesse artistico/architettonico e naturalistico/archeologico, re-interpretati attraverso lo spettacolo dal vivo con il coinvolgimento del pubblico.
Gli spettatori-viaggiatori saranno condotti da artisti del Teatro delle Forche e delle compagnie ospitate in percorsi di senso e di sensi, di cui non sapranno nulla - se non il tema delle serate - fino al momento della realizzazione.
Nel dettaglio, gli spettacoli teatrali itineranti e le date: “Inganni”, il 6 luglio, turno unico ore 21.00; “Incontri”, il 10 luglio, turno unico ore 21.00; “Incanti” il 13 Luglio, turno unico ore 21.00; “Incubi” il 16 e il 17 Luglio, con turni alle ore 20.45 e 22.30, per gruppi di sette persone; “Intrighi” il 22 Luglio, turno unico ore 21.00.
Partenza dal Teatro Comunale di Massafra (Piazza Garibaldi).
Posti limitati. Prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 0998801932/3497291060.
«Nel nostro territorio – si legge nelle note di regia del direttore artistico Giancarlo Luce - esistono luoghi e paesaggi dove passandoci per caso percepisci d’istinto che ti è richiesta una sosta, un fermarsi per prendersi un tempo per ascoltare, riflettere e osservare.
Se fossimo dei pittori del Settecento, posizioneremmo cavalletti e tele e ci disporremmo a dipingerli. Ma siamo attori e la materia della nostra arte è l’immaginazione, il sogno.
È così che quei luoghi iniziano a mutare, sembrano interrogarci, chiedendoci di essere “agiti”.
La nostra immaginazione si accende con tutti i nostri sensi, nascono le idee che plasmano le forme, che suggeriscono le azioni di personaggi che recitano testi, che scavano dentro di noi restituendoci, come in uno specchio nuovamente rimodellato, un angolo di città, una strada, la facciata di una chiesa, in cui ci riconosciamo.
Un verso, una storia, un attimo che ci restituisce di colpo la consapevolezza di noi stessi, il senso delle cose che abbiamo.
Un'empatia artistica, un inscape il cui senso è racchiuso in cinque parole - inganni, incontri, incanti, incubi, intrighi - precipita dentro noi offrendoci un filo d’oro con tutto quel che ci circonda».
La rassegna rientra nel progetto P.A.S.S.I. (Progetto, Arte, Spettacolo, Scoperta e Innovazione nella Terra delle Gravine), progetto artistico triennale 2017/19, a cura del Teatro delle Forche, in ordine all’avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche – Patto per la Puglia – FSC 2014/2020 – Area di intervento “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali”.
Partner dell’iniziativa, l’Info Point e la Banca di Credito Cooperativo di Massafra.
Ticket spettacolo "Incubi": 15 euro. Ticket spettacoli "Inganni", "Incontri", "Incanti", "Intrighi": intero 10 euro / ridotto 8 euro (per gruppi di almeno 8 persone e per chi acquista la card "Passi segreti", valida per tutti gli spettacoli, tranne "Incubi").

  • Creato il .
  • Visite: 515

Teatro delle Forche. All rights reserved.
Powered by Jackalope.it.